Tu dove saresti ?

Tu dove saresti ?

Se annegassi dentro il tuo sguardo,

se la mia anima tormentata da oscuri silenzi

si elevasse stanca verso strade sconosciute,

se colmassi le distanze solo con la malinconia

che scaturisce da desideri mai sazi,

se ti conducessi lungo i confini di un piacere ignoto e sensuale,

se trasformassi la grazia di un’ora di sole

in spettri di spietata bellezza,

tu dove saresti ?

© Copyright 2015-2018 – tutti i diritti sono riservati – all rights reserved

Poesia contenuta nel mio libro Amore: Anima e corpo 

Seguimi sui social
56 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.