Kurt Cobain

Kurt Cobain moriva il 5 aprile 1994 suicida nella sua casa nei dintorni di Seattle (anche se esistono ancora alcuni dubbi sulla sua morte che hanno fatto fiorire l’ipotesi di omicidio. (Tesi comunque mai verificata).

 

Kurt Cobain
Kurt Cobain

Leader del gruppo grunge Nirvana, Cobain userà la musica come catarsi per sfogare la propria rabbia, la frustrazione, l’odio verso tutte i pregiudizi e le sovrastrutture artificiose.

I Nirvana conquistano ogni angolo del pianeta, e milioni di ragazzi iniziano ad identificarsi nelle loro parole e nei loro testi.

Nel momento in cui Cobain diventa una star internazionale emerge tutta la fragilità del musicista americano. Cobain vuole la fama, ma al tempo stesso la rifugge. Vuole che la sua musica arrivi alle persone, ma al tempo stesso ha paura che venga fraintesa o interpretata nel modo sbagliato. Continua a sentirsi alieno, sbagliato, eternamente diverso.

Travolto dal successo e dalla sua fragilità scelse di abbondare il mondo a soli 27 anni.

 

 

Kurt Cobain, le sue frasi

 

Preferisco essere odiato per ciò che sono, piuttosto che essere amato per ciò che non sono.

Voler essere qualcun altro è uno spreco della persona che sei.

Nessuno muore vergine… la vita ci fotte tutti.

Ridono di me perché sono diverso, io rido di loro perché sono tutti uguali.

Il dovere dei giovani è di sfidare la corruzione.

Non sono gay ma vorrei esserlo per il solo desiderio di far incazzare gli omofobi.

Se i miei occhi potessero mostrare la mia anima, chiunque piangerebbe vedendomi sorridere.

Sono pessimo a fare quello in cui sono il migliore. E per questo dono mi sento benedetto.

Dio è gay e anch’io lo sono. Dio è amore, l’amore è cieco e anch’io lo sono.

Voglio bene ai miei genitori eppure sono in disaccordo praticamente su tutto ciò in cui loro credono

Una volta ho visto Gesù dentro una tortilla.

Mi piace infiltrarmi nell’ingranaggio di un sistema fingendo di farne parte e poi lentamente far marcire tutto l’impero da dentro.

 

 

 

Seguimi sui social
42 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.